Novità, eventi estivi, attività culturali, manifestazioni, festival, eventi Pasqua, Natale, estate a Conversano, Bari, Puglia



your language
IT | EN | DE | FR | ES | RU | JP
Hotel Relais Camere e Suite Ristorante Benessere Business Servizi Posizione Itinerari Offerte Speciali Prenotazioni
Desideravo una dimora dall’antico pregio storico
in cui viaggiare sulle orme del tempo,
riscoprire nuovi sapori di antica fattura,
le tradizioni, l’arte dei Signori di un tempo...
MIGLIORE tariffa garantita

3 REGALI se prenoti sul sito
Richiedi informazioni

Chiama +390804959668 - +39335496791

Fax +390804951740
Prenota on line

News ed Eventi
» ARTE, CULTURA, POESIA IN MUSICA, TEATRO in memoria di Matteo Fantasia » The 26th European Meeting of Cultural Journals » Corte Altavilla ottiene il riconoscimento del marchio ECOLEADER ARGENTO da TRIP ADVISOR » Corte Altavilla ottiene il marchio OSPITALITA' ITALIANA » Settimana santa a Conversano » Mostra Potere e Liturgia. Argenti dell'età barocca in Terra di Bari » Per le tue occasioni speciali un regalo originale » Maschere a Corte con il Carnevale di Putignano » Corte Altavilla presenta la Puglia in Canada » Natale a Conversano » Stella Michelin al ristorante "Pasha" di Conversano » Novello sotto il Castello » Ilva inclusa, le fotografie di Mariangela Longo al relais Corte Altavilla » "Dalla Luce al segno", arte pugliese nelle sue varie forme ed espressioni. » "Lector in fabula" 2013, dal 12 al 15 settembre » BANDALARGA, Festival musicale di concerti bandistici, brass, fanfare e orchestre » Riapre il Museo Archeologico di Conversano » "Jesus Rex Judaeorum" la Passione Vivente e i riti della settimana santa a Conversano » Lavora con noi » Stanze Italiane del Touring Club » Imaginaria Film Festival X edizione » 11 febbraio 2012: cerimonia di riapertura della Cattedrale di Conversano. » Corte Altavilla, sede dell'Accademia dell'Enogastronomia Pugliese » "Sibilla d'Altavilla" Contessa di Conversano, Duchessa di Normandia. Lettura ed approfondimento del romanzo, tradotto in inglese e francese, della scrittrice Dora Liguori » La storia a Conversano - Associazione del Centro Studi Normanno-Svevi » Premio letterario Sibilla d'Altavilla » Corte Altavilla relais & charme accetta i BUONI VACANZA ITALIA dello Stato.

Premio letterario Sibilla d'Altavilla

Riservato a romanzi, saggi e biografie storiche scritte da donne

Perché intitolare un premio letterario a Sibilla e riservarlo alle sole scrittrici?

Il motivo è semplice e contestualmente importante, infatti molto, culturalmente parlando, è dovuto alla singolare figura di Sibilla, donna vissuta alla fine dell'anno mille, figlia del Conte di Conversano e, per effetto di matrimonio, divenuta duchessa di Normandia nonché, unitamente al consorte Roberto di Normandia, pretendente al trono d'Inghilterra.

Le cronache del tempo ci consegnano, attraverso anche le parole dello storico, Olderic Vital, la vicenda di una donna che, per la sua bellezza ma sopratutto per la sua inusitata sapienza e cultura, fu celeberrima, ancora adolescente, in tutto il meridione d'Italia.

Divenuta duchessa di Normandia diede un'impronta fortemente culturale alla sua corte e tale fu l'influenza del suo pensiero, di formazione aristotelica che, la sapiente donna, con ogni probabilità, non mancò d'incidere su quegli spiriti e su quegli ingegni che andavano, da tempo, propugnavano la nascita di una scuola laica, avulsa e libera dai condizionamenti sia di tipo religioso che di tipo regale. Non a caso, negli anni seguenti, riprendendo una dizione greca, in Francia, a Parigi, avvenne l'apertura della prima università francese che, guarda caso, a differenza di quella di Bologna, volta alle scienze, assunse il nome di "Facoltà delle Arti".

Sibilla non vide la nascita di questa scuola che, con chiarezza, s'ispirava ai principi della grande scuola greca poiché, in modo misterioso, morì a soli 22 anni. In ricordo, però, delle sue eccelse virtù il popolo francese, volle rendere il massimo degli onori alla fanciulla italiana, ponendola a riposare, a Rouen, nella costruenda cattedrale, giusto al centro di essa, onore riservato ai soli re.

A memoria dunque della cultura, coniugata al femminile, e per la grossa valenza che può assumere un'operazione culturale volta ad incentivare la fondamentale conoscenza della storia, in varie epoche, si propone il presente premio, riservandolo alle donne. E ciò, non solo nel nome di Sibilla ma per ricordare il grande apporto di tante scrittrici che, soprattutto all'estero, si sono dedicate e si dedicano, attraverso approfonditi studi, con romanzi, saggi e biografie alla ricostruzione di importanti periodi della storia.

Va sottolineato che a parte le grandi studiose francesi e inglesi, l'Italia, quale esponente di primo piano, nel settore romanzo storico, può vantare l'opera di Maria Bellonci, tra l'altro fondatrice del premio "Strega". Un apporto importante ma rimasto pressoché unico, anche se le statistiche ci dicono che a leggere, libri d'interesse storico, sono soprattutto le donne.   

allegato : "regolamento"

RICHIEDI INFORMAZIONI

Nel cuore della Puglia, hotel relais in pieno centro storico di Conversano, Città d’Arte.
Tra il mare e la collina, in un lembo di terra e di pietra lungo chilometri di storia, dove iniziare a vivere il sogno di una vacanza interminabile.
Hotel Relais Camere e Suite Ristorante Benessere Meetings Servizi Posizione Itinerari Offerte Speciali Prenotazioni
Corte Altavilla hotel restaurant wellness
vico G. Altavilla, 8 - 70014 Conversano (Bari) Puglia - Italy
t. +39 0804959668 - +39 335496791 - f. +39 0804951740
eMail: info@cortealtavilla.it

Hotel Corte Altavilla © 2000-2014 - Note legali
sviluppo web logovia - viapuglia.com
photo reportage - robertolepore

Corte Altavilla - 4 stelle hotel Conversano - Bari - Puglia - Italy albergo hotel relais ristorante meeting centro benessere - via puglia
Norba In S.r.l. - p.iva 05549550720 - Reg. Imp. Ba N° 56362/2000 - R.E.A. 42426